Dalai Lama arrivo sicilia

Il Dalai Lama in Italia

Dalai Lama arrivo sicilia19 settembre 2017. Accolto da Enzo Bianco, sindaco di Catania e da Renato Accorinti, sindaco di Messina, il Dalai Lama è atterrato il 16 settembre all’aeroporto Fontanarossa.












Dalai Lama a Taormina

Il 17 settembre, a Messina, presso il Teatro Vittorio Emanuele, è stato consegnato al Dalai Lama il premio “Costruttori di Pace, giustizia e nonviolenza – Città di Messina” ed ha successivamente tenuto due lezioni sui valori universali dell’amore, la gentilezza, la compassione e la pazienza.

 

 

 

 

 

Dalai Lama a PalermoLunedì 18 settembre il Dalai Lama è giunto a Palermo accolto dal sindaco Leoluca Orlando. Presso il Teatro Massimo Sua Santità ha tenuto una conferenza pubblica dal titolo “Educazione alla Gioia”. Il titolo scelto prende spunto da “Il Libro della Gioia” sul dialogo tra due Nobel per la Pace, il Dalai Lama e Desmond Tutu, arcivescovo sudafricano, scritto da Douglas Abrams.

Nella giornata odierna, 19 settembre, il Dalai Lama è a Firenze, prima tappa della sua visita in Toscana. Al Nelson Mandela Forum riceverà dal sindaco di Firenze Dario Nardella il riconoscimento “Sigillo della Pace”. Seguiranno due incontri: il primo al mattino nel contesto del Festival delle Religioni e dedicato al dialogo interreligioso dal titolo La libertà nella regola e il secondo nel primo pomeriggio dal titolo La pace attraverso l’educazione.
Il 20 e 21 settembre il premio Nobel per la Pace sarà a Pisa, accolto dal sindaco Marco Filippeschi e dal direttore dell’Istituto Lama Tsong Khapa Filippo Scianna. La conferenza pubblica, in Piazza dei Cavalieri, avrà come oggetto “La mente umana e la rivoluzione digitale – i giovani incontrano il Dalai Lama”. Al Palazzo dei Congressi, il 20 e 21 settembre, il Dalai Lama parteciperà al 1° Simposio “The Mindscience of Reality”, la scienza che studia l’interazione tra Mente e Realtà.